Tuesday, 11 June 2013

Detrazioni fiscali su ristrutturazione e arredamenti

Breve guida agli incentivi fiscali in edilizia con validità 1 luglio Р31 dicembre 2013:
  1. Detrazione al 65% per riqualificazione energetica: riguarda le spese per impianti solari termici.
  2. Detrazione del 50% per ristrutturazioni edilizie compreso l’aquisto di mobili.  E’ possibile detrarre il 50% su spese fino a Euro 96.000 per la ristrutturazione e fino a 10.000 per i mobili. Entrambe le detrazioni sono recuperabili in 10 anni.

Possono richiedere la detrazione le persone fisiche con l’ausilio di un tecnico abilitato che deve redigere la scheda informativa degli interventi  e ove richiesto l’attestato di certificazione energetica. I documenti devono essere trasmessi all’Enea (www.acs.enea.it) entro 90 gg. dalla fine dei lavori.

Per la detrazione fa fede la data del bonifico. E’ necessario indicare causale del versamento, codice fiscale del beneficiario della detrazione e partita iva dell’impresa che effettua i lavori.

Per ulteriori informazioni  visitate la guida dell’agenzia delle entrate.